Autorizzazioni in deroga per manifestazioni, spettacoli, cantieri

Nel caso di attività a carattere temporaneo, stagionale o provvisorio, quali cantieri, manifestazioni, spettacoli e attività in luogo pubblico ed all'aperto, che possono causare il superamento dei limiti previsti attraverso l'utilizzo di macchinari, impianti rumorosi, diffusori elettroacustici ed altre fonti di rumore, è prevista l'autorizzazione in deroga a tali limiti, compatibilmente con quanto stabilito con le disposizioni regionali (tempistiche per l'invio delle domande e limiti acustici di zona etc) , per limitare l'eventuale disturbo alla popolazione limitrofa all'attività in questione. In caso di cantiere, l'autorizzazione deve essere richiesta dal responsabile dell'impresa che esegue i lavori, per l'utilizzo di macchinari ed attrezzi rumorosi. In caso di manifestazioni o spettacoli, dal rappresentante dell'associazione, ditta o società organizzante l'evento. Anche in questo caso è più ch emai auspicabile affidarsi ad un tecnico competente in acustica ambientale (figura professionale riconosciuta dalla Regione Lazio ed iscitta a d apposito elenco regionale). acusticAmbiente è in grado di fornire la necessaria conulenza alle redazione della domanda per l'ottenimento delle autorizzazioni in deroga

  • Requisiti acustici passivi
    Requisiti acustici passivi I requisiti acustici passivi rappresentano una delle caratteristiche specifiche degli elementi costruttivi di un edificio…
  • Noleggio strumenti
    Noleggio strumenti acusticAmbiente offre un servizio di noleggio strumentazione con operatore. Il servizio viene erogato sulle provincie di…
  • Zonizzazioni Acustiche
    Zonizzazioni Acustiche I decreti attuativi della Legge Quadro sull'inquinamento acustico 447/1995 hanno definito il quadro di riferimento…